Georgia Guidestones: Decodificato il Cubo 2014

Se in quest’ultima settimana avete seguito questo blog, conoscete la vicenda riguardante le Georgia Guidestones ed il cubo di pietra con su scolpito il numero 2014 che di recente, è stato prima inserito, nell’angolo superiore della lastra del monolite, e poi rimosso. Due uomini, presumibilmente ‘non autorizzati’, hanno buttato giù il pesante cubo per poi, successivamente, spaccarlo a pezzi.

Georgia_Guidestones-lowres(1)Ritengo però, che dietro a tutto questo, compreso il video apparentemente amatoriale che mostra la piccola cerimonia di rimozione, sia presente uno scopo ben preciso. Chi ha girato il video, ha fatto in modo che fossero state ben visibili tutte le facce del cubo.

Ho trovato un video dove viene codificato il messaggio scolpito sul pesante cubo, che ho postato alla fine di quest’articolo. Il testo che segue è la traduzione del video.

Una delle prime cose a catturare l’attenzione, è il fatto che ci sono altre iscrizioni oltre al 20 ed al 14 che erano inizialmente visibili. Infatti troviamo anche i numeri 8 e 16, nonché le combinazioni delle lettere MM e JAM. Prima eravamo in grado di leggere solo l’anno, il 2014, ora, se decodificato, possiamo arrivare ad una data esatta.

2014 removeIl filmato mostra che il cubo è stato gettato giù come un dado e questo mi ha portato alla comprensione del codice. La caratteristica fondamentale di un dado, è che la somma dei numeri sui lati opposti, da sempre come risultato sette: 5+2, 3+4 e 6+1.

cubo 01Allo stesso modo bisogna decodificare i lati opposti di questo cubo/dado:

cubo 02Se assumiamo che il lato MM è il top, siamo in grado di identificare i quattro lati adiacenti situati intorno al top:

cubo 03Ora aggiungiamo semplicemente i numeri ai lati opposti:

  • 8+20= 28
  • 14+16= 30

Com’è di consuetudine in numerologia, continuiamo a sommare i numeri finché non arriviamo al numero ad una cifra, ad eccezione del 10 che è un numero puro e rimane tale:

  • 8+20= 28 2+8= 10
  • 14+16= 30 3+0= 3

Allo stesso modo dobbiamo comportarci con i lati superiore ed inferiore. Qui abbiamo delle lettere che dobbiamo tradurre in numeri. Questo è facile in quanto, le lettere, sono numerate secondo l’alfabeto (A=1, B=2, ecc), quindi:

  • MM=13+13=1+3+1+3= 8
  • JAM=10+1+13=1+0+1+1+3= 6
  • 8+6= 14

I numeri che otteniamo, sono: 10, 3 e 14 e credo si riferiscano ad una data:

3 Ottobre 2014!

Non ho intenzione di speculare su quello che potrebbe accadere in questa data ormai prossima, ma è probabile che abbia a che fare con l’inizio del Nuovo Ordine Mondiale, come disposto dalle linee guida scolpite sulle Stones. Questo Nuovo Ordine è guidato da forze oscure e una delle cose che devono fare per far si che i loro eventi diventino rituali, è svelarli in anticipo (magia minore).

Nel seguente diagramma ho aggiunto i numeri sui lati confinanti ed ho scritto il risultato nei quadrati posti sui rispettivi angoli. Ancora una volta ho raggiunto cifre singole e scritto, tali risultati, nei cerchi. Ad esempio, il 34 situato in alto a destra, è la somma di 14 e 20. Sommando i numeri 3 e 4, otteniamo 7:

cubo 04Ora aggiungiamo di nuovo gli opposti, ma questa volta in diagonale (i numeri nei cerchi):

  • 6+7= 13
  • 4+9= 13

Il due volte 13, sono rappresentati da M ed M mostrando, quindi, una relazione perfetta tra tutti i numeri. Si potrebbe spiegare questa via come una coincidenza, ma io vi mostrerò che lo stesso vale per il lato inferiore.

Poiché questo è il rovescio, dobbiamo usare un metodo inverso quindi dovremo sottrarre invece di aggiungere. E non raggiungiamo cifre singole, ma le lasciamo così:

  • 34-24= 10J
  • 36-22= 141+13A+M

cubo 05La somma di tutti, numeri e lettere, è 108, che può essere tradotto sia in 18 che 9. Qualunque sia la vostra scelta, nella numerologia occulta, entrambi sono i sostituti per il 666:

  • 6+6+6= 18
  • 1+8= 9

Questo ci porta alla battaglia spirituale in corso e di cui, tutto questo, fa parte.

Credo che sia il filmato della rimozione del cubo, che la rimozione stessa, siano stati ben progettati. Sembra quasi ridicolo il modo in cui è stato rimosso, buttato giù e poi tagliato a pezzi e diviso tra gli astanti. Questi ultimi, tra l’altro, sembravano completamente disinteressati verso il significato e l’origine del cubo. Irrealistico.

Inoltre, l’uomo che rimuove la pietra chiede: “Chi vuole un chip?” Questa domanda potrebbe essere interpretata in altro modo e potrebbe essere un suggerimento a farsi impiantare un chip RFID.

L’uomo agisce come un muratore, letteralmente, con il suo martello, ma molto probabilmente indica, simbolicamente, chi c’è dietro tutto questo: la Massoneria. Inoltre, non dimentichiamo che il cubo ha la scritta MM (Maestro Massone) e chi lo frantuma è anche inginocchiato sul ginocchio sinistro, una posizione innaturale per chi è di mano destra ed ha la pietra che sta scalpellando davanti al suo piede. Tuttavia, è l’esatta posizione di un apprendista iniziato quando prende giuramento massonico. La gamba destra che forma un quadrato e la mano sinistra a sostegno della Bibbia, in questo caso rappresentato dalla pietra.

masonic_kneelNon è mai stato concepito che il cubo dovesse rimanere lì per un lungo periodo, ma giusto il tempo per ottenere la nostra attenzione. Infatti era stato inserito senza né colla, né cemento e l’uomo che lo ha rimosso ne era ben consapevole, in quanto, è salito sulla scala senza utensili e senza esitare un attimo ha tirato subito fuori la pietra. L’uomo, inoltre, ha affermato che non era autorizzato e nel video cita: “abbiamo il pezzo originale”, dimostrando che ne era ben consapevole.

Tutta la faccenda mi sembra una ripetizione simbolica molto ben orchestrata del rifiuto della pietra d’angolo: “La pietra che i costruttori hanno scartato è diventata la pietra angolare” (Sal 188: 22/1 Pietro 2: 7). In alcune traduzioni della Bibbia questa pietra miliare è stata sostituita. La New International Version (NIV) rende il versetto di cui sopra come segue: “La pietra scartata dai costruttori è divenuta la pietra angolare” (enfasi aggiunta).

Non è stato questo il lungo piano delle società segrete, ispirato da Satana stesso, per detronizzare Gesù Cristo, la pietra angolare, e sostituirlo con l’anticristo, la chiave di volta?

Non ci resta che aspettare e vedere cosa succederà il 3 Ottobre 2014. Mancano 2 giorni.

31 “Tu, o re, guardavi, ed ecco, una certa immagine immensa. Quell’immagine, che era grande e che aveva uno splendore straordinario, si ergeva di fronte a te, e il suo aspetto era spaventevole. 32 Riguardo a quell’immagine, la sua testa era di buon oro, il suo petto e le sue braccia erano d’argento, il suo ventre e le sue cosce erano di rame, 33 le sue gambe erano di ferro, i suoi piedi erano in parte di ferro e in parte d’argilla modellata. 34 Tu continuasti a guardare finché una pietra* fu tagliata* non da mani, e urtò l’immagine ai piedi di ferro e argilla modellata e li stritolò. 35 In quel tempo il ferro, l’argilla modellata, il rame, l’argento e l’oro, tutti insieme, furono stritolati e divennero come la pula dell’aia d’estate, e il vento li portò via così che non se ne trovò nessuna traccia. E in quanto alla pietra che urtò l’immagine, divenne un ampio monte e riempì l’intera terra. (Daniele 2:31, 35b)

Georgia Guidestones – Rimozione Cubo 2014

Georgia Guidestones – Decodifica Cubo 2014

Matteo Renzi evoca il Nuovo Ordine Mondiale

IL DISCORSO PIU’ COMPLETO CONTRO L’UNIONE EUROPEA ED IL NUOVO ORDINE MONDIALE ARRIVA DALLA GERMANIA

22 thoughts on “Georgia Guidestones: Decodificato il Cubo 2014

  1. Ottimo e illuminante come sempre,il dott.Rath si
    batte da anni per queste cose.Grazie per il lavoro
    provvedero’ a far circolare.

  2. Ottima analisi che mi da spunti importanti su cosa fare.
    Ringrazio di Cuore.
    C’è di mezzo il N. 108, che dai Veda è considerato sacro, pertanto credo che nel momento in cui “lorsignori” crederanno di essere arrivati alla conclusione, avranno una certa sorpresina.
    Centriamoci Amici nel Cuore come parte migliore del Nostro essere incarnati ed espandiamo Energia di compassione con Cuore vibrante, vedrete che sorpresina avranno lorsignori, anche se non ce la diranno, ma possiamo comunque riconoscerla.
    Saranno confusi, cadranno da soli, nessuno più li ascolterà e si ricomincia dall’Amore.
    Cari saluti.
    Renzo

    • Concordo con te Renzo, penso che tutto sia già compiuto e “loro” non possono farci proprio un bel niente per evitarlo

    • Grazie a te Renzo per i tanti bei commenti che hai lasciato in questo blog
      A presto 🙂

      • Mi commuovo con questi due ultimi scritti.
        Grazie a Voi per la possibilità di condividere ciò che si pensa possa essere utile.
        Come umano fa sempre piacere avere dei riscontri, specialmente dopo tante offese ricevute dall’ignoranza.
        Comunque in questi ultimi giorni, sento impellente la necessità di evolvere al puro amore per il Supremo, che comprende ogni Essere vivente ed è sempre distaccato da un eventuale riconoscimento.
        Nel mio agire per armonizzare il Cielo da scie ed altri derivati, ho dovuto superare molto ego per poter riuscire, anche perchè lorsignori la fanno sempre più pesante quando non gli riesce, sono testardi e molto vendicativi.
        Il 108 sono le quantità di Mantra cantati o recitati dai Devoti di Krishna contati da una corona in legno di Tulasi, è affascinante ascoltare da Loro ciò che riguarda il 108.
        Dopo 108 Mantra contati dai grani della corona, si arriva al principale che rappresenta Krishna, (1-108-1), come dire, la chiusura di un ciclo, arrivati a destinazione, partiti dal Uno e ritornati al Uno.
        E’ una mia personale interpretazione, mi piace vederla così.
        Tanti cari saluti.
        Renzo

  3. Perfavore, qualcuno puo’ gentilmente dirmi, se lo sa esattamente, cosa possa significare, se significa qualche cosa in fondo, questa serie di numeri? Grazie
    16 1 1961 6 16

    • Cara Gloria, mi rincresce non poterti aiutare, forse magari Tanja del Blog risveglio di una Dea, od il Blog diario di una ragazza indaco, cito solo ciò che considero affidabile, Ti suggerisco questi due, certamente ce ne sono molti, ma fai attenzione se Ti risuona benefico in Cuore oppure Ti suggerisce speranze che non vadano nella direzione di una cresita in consapevolezza.
      Questo è ciò che Ti posso suggerire.
      Tanti auguri.
      Renzo

  4. Il cubo è posizionato sul pilone in lingua inglese/americana.. il retro del pilone in che lingua è? ..forse la lingua sul retro indica la regione del mondo a cui e destinato il messaggio…

    • Oggi è il 4 ottobre 2014 e mi sento molto grato al Signore Supremo ed alle regole Universali che emanano dal Suo Corpo trascendentale per quanto avuto da qualunque angolatura lo si osservi.
      Ciao roby, tanti auguri, possa Tu trovare ciò che cerchi.
      Cari saluti.
      Renzo

  5. Ciao, Renzo. Il mia domanda non voleva essere polemica, condivido molto dei tuo pensieri e grazie mille per gli auguri, che ricambio con tanto amore.
    Ero solo curioso di sapere se c’erano novità sulla vicenda…

    • Ciao Roby, scusa, ma era veramente un pò polemica la mia e Ti ringrazio della correzione e della sincerità.
      Il fatto è che ultimamente non riesco più a “sopportare” priorità basate sull’esteriore, nemmeno le mie, ma mi ci trovo grazie ad attaccamenti che toglindoli di brutto sarebbe uno strappo controproducente.
      Sono certo che non appena sarò capace di dire un forte sì all’Amore che mi pressa ad accettarlo, perché in fondo in fondo lo voglio, si aprirà un varco infinito di bellezza e tutto ciò che è stato di materia, con ringraziamento ce la rideremo.
      Tempo fà scrissi in un blog che i “miracoli” iniziano dal ringraziamento o gratitudine.
      Tant’è vero che ho ripulito il “Cielo” da scie, tantissime volte partendo da omaggi e ringraziamenti al Supremo e solo poi, chiesto benedizioni per il da farsi ed ecco il cosiddetto miracolo.
      La mia quindi era sì un pò polemica, ma cerco sempre di offrire spunti che nel tempo mi hanno dato grandi realizzazioni.
      Per mè comunque il risultato del 3- 10, consiste in questo sentire riconoscenza e prevedo sia un punto fondamentale per un significativo cambiamento.
      Grazie dei Tuoi gentili ed amorevoli pensieri.
      Con tanto affetto.
      Renzo

  6. ciao Renzo, grazie del pensieri. Spesso anche io mi ritrovo a ripulire il Cielo dai veleni che spargono, ed i risultati si vedono. Purtroppo è impossibile stare li 24h al giorn0… Buoni pensieri a tutti !

    • Ciao Roby, non prendertela, fai ciò che puoi, in fin dei conti se la gente non comincia a prendere consapevolezza, la cosiddetta sofferenza è spesso un toccasana.
      A volte nonostante il grande impegno, non riusciva, probabilmente in quei momenti doveva rimanere così, mentre in altri momenti era sufficiente desiderarlo.
      E’ un’insieme di realizzazioni varie, che in qualche modo dovremmo riuscire a trasmetterle ad altri per un beneficio collettivo non solo fisico.
      Non per egoismo, ma essere contenti di come siamo e ciò che facciamo, è un aiuto ad uscire da molte storture imposteci fin da piccoli.
      Cari saluti.
      Renzo

  7. Non vorrei calcare la mano ma mi viene in mente un vid3o visto mesi fa ( se lo trovo ve lo passo) dove un gruppo di ragazzi ha ripreso un luogo degli stati uniti dove stanno ammassando una quantità abnorme di bare in metallo. Spero tanto non sia vero

    • No no, è tutto vero pultroppo. Già un decennio fa si parlava di questo strano fatto. Nei campi della FEMA. Una chilometrica fila di milioni di bare!!

Comments are closed.